Siamo spiacenti, si è verificato un errore. Il server non è in grado di elaborare questa richiesta. Per favore riprova più tardi.

Iper

Sito web www.iper.it
Anno di fondazione 1974
Numero di dipendenti più di 3000 dipendenti

Nel 1974, l’intuizione di Marco Brunelli si trasforma in realtà con l’inaugurazione del primo ipermercato italiano a Montebello della Battaglia, in provincia di Pavia.

A quarant’anni di distanza, Marco Brunelli è ancora a capo dell’azienda e questa continuità riguarda anche i nostri valori: italianità, popolarizzazione della qualità, convenienza, soddisfazione del cliente, sicurezza alimentare, attenzione al territorio e investimento costante nella formazione dei dipendenti.

Essere un ipermercato di qualità significa contare su persone di qualità. Una qualità costruita da subito attraverso una politica di occupazione che privilegia i giovani e la loro formazione sul campo. In Iper si imparano veri e propri mestieri: il panettiere, il pizzaiolo, il macellaio, professioni per le quali la formazione sul campo è più rilevante della preparazione teorica. Appartenenza, responsabilità, motivazione, evoluzione sono le parole chiave condivise nei punti vendita Iper.

La grande i può contare su un team di persone orgogliose di lavorare in Iper con grande spirito di squadra ma anche con un'ampia autonomia nella gestione dei propri ruoli. La possibilità di negoziare i propri obiettivi, la libertà di fare scelte e la responsabilità dei risultati sono le basi del forte attaccamento all'azienda da parte della squadra Iper.

Alcune regole fondamentali sostengono inoltre presente e futuro dei collaboratori: onestà nell'adempimento delle proprie mansioni. 

Rispetto e confronto costante.

Attenzione alla sicurezza dell'ambiente di lavoro.

Offerte di lavoro nell'azienda: Iper